Visitez l’Italie 2024, la guida della CCitalienne

La Camera di Commercio Italiana di Nizza è entusiasta di annunciare il lancio della nuova guida “Visitez l’Italie”, un vero e proprio atlante per esplorare l’autenticità e la bellezza dell’Italia.  

La presentazione della guida “Visitez l’Italie” 2024 si è svolta durante la Giornata della Cooperazione Italo-Francese nella Villa Maria Serena a Menton, in presenza di numerose personalità. 

La guida, già protagonista dello stand della Camera di Commercio Italiana durante il salone “ID Week-end” di Nizza propone un itinerario dal nord al sud del “Bel Paese”. 

Dalla maestosa tranquillità delle montagne piemontesi alla vivacità culturale e storica di Genova, passando per le valli toscane fino alle perle medievali del Lazio. L’itinerario pone un accento speciale sulla regione Calabria, regalandoci scorci su montagne impervie e spiagge di sabbia fine, e sulle gemme del nord come Courmayeur, paradiso delle Alpi italiane, senza dimenticare i paesaeggi delle Marche descritti da Giacomo Leopardi. Ciascuna destinazione è stata scelta per offrire un’esperienza che fonde la tradizione con la moderna ospitalità italiana.  

La realizzazione dell’idea è stata resa possibile grazie al già esistente “Progetto 10 Comuni” a cui hanno aderito numerosi comuni, tra cui, Alassio, Bandiere Arancioni, Bordighera, Bra, Courmayeur, Cuneo, Fano, Ferrara, Genova, Imperia, Levanto, Livorno, Mondovì, Parma, Pavia, Pisa, Porto San Giorgio, Sanremo, Sant’Elpidio A Mare, Servigliano, Sorrento, Taggia, Trani, Tropea e la regione Calabria, Urbino, Val Mivola, Valle Grana, Val Maira, Valle Stura, Ventimiglia, Viareggio e Viterbo. 

“Invitiamo tutti gli appassionati dell’Italia a lasciarsi guidare da “Visitez l’Italie” per scoprire non solo le bellezze note, ma anche quelle meno battute, conservando sempre lo spirito autentico del Bel Paese” – afferma Patrizia Dalmasso.

La guida sarà distribuita, grazie al nostro collaboratore BHS, in tutte le strutture alberghiere in Costa Azzurra e durante tutti gli eventi e momenti di promozione organizzati dalla Camera di Commercio Italiana.  

Come conclusione dell’evento, infine, è stata sottolineata l’importanza della cooperazione tra i comuni aderenti e la Camera di Commercio Italiana e soprattutto il grande risvolto positivo che ha avuto e, si speri vivamente continui ad avere, questo progetto, nello sviluppo del turismo delle città. 

Torna in alto