La bell’iniziativa de “l’Italie à Table dans les cantines” organizzata dalla Camera di Commercioitaliana prima di dare il via al salone di Nizza e in collaborazione con la Ville de Nice é stata riconfermata anche quest’anno.

 

Da quindicianni, l’Italie à Table, salonedellaGastronomiaItaliana, promuove l’autenticità e la tradizioneitalianasulla Costa Azzurra. Gastronomia, ma non solo! L’Italie à Table è allo stesso tempo un grande evento culturale fatto di giochi, animazioni e conferenze, tutti focalizzatisultemadellasalute e dell’Italia.

È da qui chenasce l’iniziativache ha come obiettivoquello di far scoprire ai bambinidella Métropole de Nice l’importanza di mangiaresano, permettendoglinelfrattempo di scoprire i mille sapori dei piatti italiani.

IL CONCORSO DI DISEGNI

Quest’anno “L’Italie à Table dans les cantines” comincia con un concorso di disegno con tema l’Italia, organizzato dal 29 aprile al 24 maggio 2019 in tutte le scuole della Ville de Nice. Il concorso prevede la selezione di 100 disegni in totale. I vincitori sono invitati a recarsi sul salone dell’Italie à Table venerdi 7 giugno alle ore 18.30 per la super estrazione finale che decreterà 5 vincitori. I 5 vincitori si aggiudicheranno un invito presso i parchi divertimento della Costa Azzurra, nonché i premi firmati “Italie à Table” e dei golosi regalini…..

LA GIORNATA ITALIANA

Il pranzo speciale “Chef Ratatouille” viene servito lunedi 3 giugno nelle scuole materne e il 4 giugno nelle scuole primarie della città di Nizza per un totale di 25.000 pasti d’ispirazione italiana distribuiti nelle mense ai bambini delle scuoledellaMétropole!

Il menu di quest’annopropone: melone, grissini e prosciutto crudo per iniziare, tortellini alla ricotta, spinaci e parmigiano come primo piatto e sorbetto alla fragola e chantilly come dessert.

 

Martedi 4 giugno 2019, la scuola Cassini di Nizza ha accolto il pranzoistituzionale de “L’Italie à Table dans les cantines”.

In programma:pranzo italiano propostodallo chef “ratatouille” Sébastien Mahuet”, con la presenza di Gérard-Louis Bosio, vice Presidentedella Camera di CommercioItaliana, Jean Marc Giaume, vice delegatoall’Educazione, alla Gioventù e alleattivitàextrascolastiche, Hélène Salicetti, Consigliere Municipale, vice delegataall’Educazione, Céline Cristini, direttricedell’Educazione, Gioventù e ristorazionescolasticadella Ville de Nice e Thierry Lanz, direttoredell’osservatorio di Nizza.

Il vincitoredellascuola, Nathan, che ha realizzato la più bellacreazioneitaliana, ha ricevuto il suopremio….. iltutto, ovviamente, in un ambientedaicolori verdi, blu e rossi!

L’Italie à Table a Nizza
Sulla Promenade des Anglais, di fronte al Théâtre de Verdure
Dal 7 al 10 giugno 2019
Dalle 10 alle 20 – Ingresso gratuito