Il progetto ENSURE ufficialmente riconosciuto come “buona pratica” da Erasmus+!

Siamo fieri di poter annunciare che il progetto europeo di partnership «EntrepreNeurs for plasticS’ circUlaR Economy» è stato riconosciuto come esempio di buona pratica dall’Agenzia Erasmus+. La valutazione qualitativa approfondita della relazione finale e della gestione finanziaria del progetto, diretta dall’Agenzia Erasmus + secondo i criteri definiti dalla Commissione Europea, ha confermato la pertinenza, la qualità generale dell’attuazione, l’impatto e la diffusione dei risultati del progetto. Questo riconoscimento è una testimonianza dell’eccellenza del progetto e del suo impegno nel favorire l’educazione e la formazione nel contesto del programma europeo Erasmus +.

In qualità di responsabili del progetto (assieme a The Hive, Arge Abfallvermeidung, Coopération Bancaire pour l’Europe, Cz&K Solution, Fondazione Edulife e Petra Patrimonia Corsica), vorremmo esprimere la nostra gratitudine all’Agenzia Erasmus+ per questa onorificenza che dimostra il nostro impegno e la nostra dedizione nel promuovere pratiche esemplari in materia di economia circolare della plastica. Ringraziamo l’Agenzia Erasmus+ per la loro accurata valutazione e per riconoscere gli sforzi della nostra équipe per raggiungere risultati di alta qualità. Questo riconoscimento ci spinge a proseguire le nostre attività con determinazione e a continuare ad agire a favore dell’educazione e della formazione nel contesto del programma europeo Erasmus+.

Siamo lieti di poter condividere questa notizia con i nostri aderenti e vorremmo esprimere la nostra sincera gratitudine a coloro che hanno contribuito al successo del progetto: The Hive, Arge Abfallvermeidung, Coopération Bancaire pour l’Europe, Cz&K Solution, Fondazione Edulife e Petra Patrimonia Corsica. Siamo convinti che questo riconoscimento rafforzerà la nostra visibilità e contribuirà a raggiungere nuovi obiettivi nel nostro cammino.

La Camera di Commercio Italiana di Nizza crede sinceramente nella possibilità di una società più rispettosa dell’ambiente e degli individui e opera attivamente in tal senso. Infatti, in una logica di sviluppo sostenibile e di uguaglianza, opera su più scale e intraprende vari progetti

Scroll to Top